Lingua inglese Lingua francese Lingua spagnola Lingua tedesca

Itinerario Itri

Vista panoramica di Itri

ITRI: questa piccola cittadina, a due passi dalla costa, ha dato i natali al più famoso dei briganti: Frà Diavolo. Proprio per raccontare il particolare fenomeno sociale che il brigantaggio ha rappresentato in questo territorio, è nato il Museo del Brigantaggio. L’elemento più caratterizzante del paese rimane comunque il castello. All’interno del Parco Regionale dei Monti Aurunci si snoda un percorso di visita lungo l’antica via Appia che insieme alle suggestioni della storia, non solo romana, offre quelle di una natura incontaminata. Luogo caro alla devozione popolare è il Santuario della Madonna della Civita.

Castello di Itri

ITINERARIO CASTELLO

Passeggiata nel borgo con le antiche porte, la chiesa di S.Michele Arcangelo e visita all’interno del castello: la piazza d’armi, la cucina, le stanze e la torre del coccodrillo.

Fortino di S.Andrea - Itri

ITINERARIO DEI BRIGANTI

Visita al Museo del Brigantaggio: la vera storia dei cosiddetti briganti nella cosiddetta Terra di Nessuno...Frà Diavolo, Gasbarrone... Passeggiata a piedi lungo l’antica Via Appia fino al fortino S.Andrea, una delle basi utilizzate da Frà Diavolo.
Santuario Madonna della Civita - Itri

ITINERARIO DEI PELLEGRINI

Visita al Santuario della Madonna della Civita, luogo caro alla devozione popolare per via dei numerosi miracoli attribuiti all’immagine sacra della Madonna. Si trova in cima al monte Civita da cui si ammira lo splendido panorama del Golfo di Gaeta.

ITINERARI

Abbazia di Fossanova
Parco Nazionale del Circeo
Gaeta
Sperlonga
Isole Pontine
Piana delle Orme
Terracina
Sermoneta e Ninfa
Itri
Minturno
Fondi
Formia
Cori
Norma



Sito internet realizzato da Gaetavacanze.com

CSS Valido!