Lingua inglese Lingua francese Lingua spagnola Lingua tedesca

Itinerario Formia

Torre di Mola - Formia

FORMIA: l’antica "Hormiae" fu luogo molto amato dai ricchi patrizi romani specie per quel clima mite che le è valso, in tempi più moderni, il titolo di Tepidario naturale. Qui aveva una villa Cicerone nella quale fu costruita la sua tomba che ancora oggi è possibile visitare. L’importanza dell’antica città romana trova conferma nella pregevole raccolta del Museo Nazionale di Formia ma anche nel cosiddetto cisternone romano che si trova nel medioevale quartiere di Castellone. Formia offre anche un itinerario storico-naturalistico presso il Parco di Gianola dove ad una vegetazione mediterranea si affiancano le strutture di un porticciolo romano e la grotta della janara. Caratteristico il presepe vivente che, nel periodo tra Natale e Capodanno, si svolge nella frazione collinare di Maranola.

ITINERARIO ARCHEOLOGICO

Passeggiata nel borgo di Castellone: la torre medievale e la grande cisterna per la raccolta dell’acqua realizzata in epoca romana per fornire acqua alla città. Proseguimento per il Museo Archeologico Nazionale ricco di numerosi reperti provenienti dal territorio.
Tomba di Cicerone - Formia

ITINERARIO VIA APPIA

Visita alla fontana di S.Remigio posta lungo la via Appia e alla tomba del grande oratore romano Marco Tullio Cicerone.
Porticciolo romano - Formia

ITINERARIO STORICO NATURALISTICO

Visita al Parco di Gianola (Parco Riviera di Ulisse): la macchia mediterranea, la cosiddetta grotta della janara e il porticciolo romano.

ITINERARI

Abbazia di Fossanova
Parco Nazionale del Circeo
Gaeta
Sperlonga
Isole Pontine
Piana delle Orme
Terracina
Sermoneta e Ninfa
Itri
Minturno
Fondi
Formia
Cori
Norma



Sito internet realizzato da Gaetavacanze.com

CSS Valido!