Lingua inglese Lingua francese Lingua spagnola Lingua tedesca

Itinerario Cori

CORI: alle falde dei Monti Lepini, troviamo Cori. In origine fa parte della Lega Latina e pertanto combatte contro Roma fino a che non ne diventa colonia. Tre fortificazioni concentriche, costruite in periodi diversi, rivelano ancor oggi la pianta dell’antica città. Essa conserva ancora lunghi tratti di mura poligonali datate tra il VI e il IV secolo a.C. che costituiscono una delle emergenze archeologiche più importanti del Lazio e i resti di un Tempio di Ercole che è il simbolo monumentale della città. Notevole il patrimonio architettonico nonché artistico delle sue chiese: S.Francesco, S.Maria della Pieta’, il complesso di S.Oliva che ospita anche il Museo del Territorio. Piccolo capolavoro, nella parte bassa del paese, la chiesetta-oratorio dell’Annunziata completamente affrescata da valente seppur ignoto artista.

Chiesa dell' Oliva - Cori

ITINERARIO CORI BASSA

Visita alla chiesetta-oratorio dell’Annunziata, la chiesa di S.Maria della Pietà e il ponte romano.

Tempio di Ercole - Cori

ITINERARIO CORI ALTA

Il complesso di S.Oliva con il magnifico chiostro adibito a Museo del Territorio e il Tempio di Ercole.

ITINERARI

Abbazia di Fossanova
Parco Nazionale del Circeo
Gaeta
Sperlonga
Isole Pontine
Piana delle Orme
Terracina
Sermoneta e Ninfa
Itri
Minturno
Fondi
Formia
Cori
Norma



Sito internet realizzato da Gaetavacanze.com

CSS Valido!